Queste sono le tappe del percorso, i laboratori e i seminari  

2020
Gennaio 11

Sabato 11 gennaio

Un primo momento di confronto aperto e pubblico, nel corso del quale saranno illustrati i dettagli del percorso e le specifiche organizzative.
Febbraio 15

Sabato 15 febbraio

Un’esplorazione verde che ci porterà alla scoperta del patrimonio verde di Camposanto. Useremo l’azione del camminare come strumento estetico di conoscenza dello spazio, come pratica di intervento urbano atta ad esplorare gli spazi della città, per guardare agli spazi vuoti come luoghi di significato (Walkscapes, Francesco Carreri).
Marzo 14

Sabato 14 marzo

Grazie alla precedente esplorazione saremo in grado di disegnare la mappa dello stato di fatto delle aree verdi, pubbliche e private, di Camposanto e di lasciare lo spazio all’espressione del loro significato e potenziale.
Aprile 4

Sabato 4 aprile

Incontro dedicato al disegno di una mappa partecipata delle risorse presenti sul territorio, intendendo come risorsa soprattutto il capitale umano. Le persone con le proprie passioni, conoscenze e desideri.
Maggio 9

Sabato 9 maggio

Un incontro pubblico con i professionisti di Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà che da oltre 10 anni diffondono e promuovono un  modello di amministrazione condivisa dei beni comuni e tecnici delle pubbliche amministrazioni e cittadini attivi coinvolti e impegnati nella messa in pratica di questo modello. Un momento dedicato al racconto di esperienze già in atto in Italia e di confronto con la comunità.
Maggio 16

Sabato 16 maggio

A partire dalla mappa delle risorse, come poter cambiare paradigma e favorire la collaborazione tra la Pubblica amministrazione e la comunità d’interesse per la cura del verde presente sul territorio? Come quindi  prendersi cura del bene comune, nell’interesse generale?
Giugno 13

Sabato 13 giugno

Un nuovo modello di amministrazione condivisa è possibile grazie all’adozione di strumenti normativi da parte della pubblica amministrazione. Con il progetto ci si propone di individuare insieme alla cittadinanza un modello di gestione delle aree verdi così da redigere una proposta di gestione condivisa di queste, che successivamente l’amministrazione potrà adottare e favorirne la messa in pratica.
Giugno 27

Sabato 27 giugno

Evento conclusivo del progetto